Settore Olimpiadi


Denominazione progetto
Olimpiadi di Italiano

Prerequisiti
La partecipazione degli alunni è su base volontaria e non è condizionata dal merito.

Destinatari
Il corso è rivolto agli alunni del biennio e del triennio del Liceo e dell’Itis

Obiettivi
1. Incentivare e approfondire lo studio della lingua italiana;
2. Sollecitare in tutti gli studenti l’interesse e la motivazione a migliorare la padronanza della lingua italiana;
3. Promuovere e valorizzare il merito, tra gli studenti, nell’ambito delle competenze linguistiche in Italiano.

Contenuti
Si attende bando di concorso dal MIUR

Strumenti

Durata

Responsabile progetto

Prof.ssa Comino Ivana

Denominazione progetto
OLIMPIADI DELLA MATEMATICA

Prerequisiti
Gli studenti partecipanti devono possedere curiosità ed interesse per questioni matematiche.

Destinatari
Il progetto è rivolto a tutti i ragazzi del Liceo e dell’I.T.T.
Il docente di matematica di ciacuna classe indicherà tre o più alunni particolarmente motivati.

Obiettivi
Aumentare tra i giovani l’interesse per la matematica sostenendo le capacità e l’impegno degli alunni che mostrano particolare interesse verso gli studi matematici. Il progetto permette inoltre di individuare i ragazzi della squadra italiana per le Olimpiadi Internazionali della matematica.

Contenuti
La I fase delle Olimpiadi, denominata “Giochi di Archimede”, prevede elaborati di ogni partecipante riguardanti test a risposta multipla e quesiti su argomenti matematici di vario tipo. I risultati degli stessi vengono inviati attraverso il sito delle Olimpiadi al referente provinciale che a sua volta stila una graduatoria per la partecipazione alle fasi successive.

Strumenti
La I fase delle Olimpiadi prevede fotocopie della prova inviata dall’U.M.I. e si tiene in Auditorium in data fissata dall’organizzazione nazionale uguale per tutte le scuole.

Durata
Inizio: ottobre — Fine: maggio

Responsabile progetto
Prof.ssa INGRAVALLO GIOVANNA (docente di matematica e fisica del liceo)

Denominazione progetto
OLIMPIADI DELLA FISICA

Destinatari
Alunni delle classi dalla 2^ alla 5^ del Liceo Scientifico/Scienze applicate e delle 4e e 5e.del Liceo Linguistico e delle Scienze Umane

Obiettivi
Confrontarsi tra studenti della stessa scuola e di scuole diverse, cimentandosi in competizioni di livello sempre più elevato

Contenuti
• Gara di istituto: test a risposta multipla
• Gara di secondo livello: questioni e problemi

Strumenti
• Manuali scolastici
• Libri di divulgazione scientifica

Durata
• Gara di istituto: dicembre 2016
• Gara di secondo livello: febbraio 2017
• Gara nazionale: aprile 2017

Responsabile progetto
prof.ssa Giacomina SANTAMARIA

Denominazione progetto
OLIMPIADI DI SCIENZE NATURALI

Prerequisiti
Frequentare il biennio e avere una valutazione in scienze naturali nel trimestre di almeno 7.
Frequentare il secondo biennio o l’ultimo anno e avere una valutazione in scienze naturali del trimestre pari almeno a 7

Destinatari
Tutti gli studenti del polo liceo (indirizzi: scientifico, scienze applicate, linguistico) e del tecnologico (indirizzo di biotecnologie sanitarie) tranne quelli del primo anno.

Obiettivi
Potenziare le conoscenze e le competenze delle Scienze Naturali con particolare riguardo alle scienze della Terra e alla Biologia.
Individuare e sviluppare le eccellenze presenti tra i nostri studenti.
Sollecitare gli alunni alla giusta competizione in ambito culturale.

Contenuti
Approfondimenti di Scienze della Terra e di Biologia generale e anatomia e fisiologia umana

Strumenti
La preparazione si svolgerà essenzialmente con l’ausilio dei test delle precedenti edizioni delle Olimpiadi di Scienze Naturali. Saranno, pertanto, necessarie fotocopie in numero variabile in base al numero degli studenti coinvolti.

Durata
Sono previsti incontri per la somministrazione dei test tra febbraio e marzo. Al termine saranno individuati gli alunni che parteciperanno alla fase regionale delle Olimpiadi.

Responsabile progetto
prof. Eugenio Favia